Racconti

“Tocco” di CarEmme

Disegno dell'autrice Giugno. Ore 19:43. Sono appena tornata a casa. Poso lo zaino all’ingresso, mi spoglio, vago nuda in cerca di una maglietta. Sul pavimento trovo quella che ho prestato a lui ieri notte. Me la infilo alla rinfusa e mentre l’orlo del collo in cotone mi sfiora la punta del naso, vengo investita prepotentemente… Continue reading “Tocco” di CarEmme

Racconti

“Il mio primo vibratore” di Natalia Marraffini

Artwork di Sofia Lanzoni Avevo vent'anni e ancora non avevo un vibratore. Ero messa male: i tabù sul sesso mi opprimevano da troppo tempo e mi mettevano un'ansia pazzesca all'idea di comprarne uno. Tuttavia ero single già da un po' e questa particolare condizione mi portò ad infrangere questo mio limite. Ansia o no avrei… Continue reading “Il mio primo vibratore” di Natalia Marraffini

Racconti

“364 giorni di astinenza” un racconto di Lazy_Bones”

Quasi un anno: tanto il tempo passato da Mauro senza poter vedere dal vivo Marcy. Messaggi, qualche vocale di lei molto veloce, pochissime foto: Marcy non voleva tagliare i ponti con il suo ragazzo, ma era in cerca di se stessa e della sua più vera essenza.Mauro sentiva lo stomaco annodarsi, all’entrata dell’aereoporto: sapeva che… Continue reading “364 giorni di astinenza” un racconto di Lazy_Bones”

Racconti

“Samhain” un racconto di Poppy senza calze

Modersohn-Becker, Natura morta con zucca Irma sospirava tirandosi più in alto, sul fianco, la piccola zucca appena recuperata per la notte dei morti. Nonostante il clima insolitamente mite quell’anno, il vento rigido di fine ottobre reclamava il suo tempo. Le sfiorava le spalle scoperte e il collo trasparente, infilandosi sotto la leggerissima camicia bianca che… Continue reading “Samhain” un racconto di Poppy senza calze

Racconti

“Caramella” di Alice A.

(immagine dell'autrice) Eccola lì, anche oggi, pensò lui, seduto alla cattedra, mentre osservava l’aula 213 riempirsi della moltitudine assonnata della lezione delle 14:30 di Letteratura Ispano-Americana. Guardò l’orologio, giusto per non sembrare fissato sulla ragazza che si accomodava tra i primi banchi, tra due amiche che discutevano animatamente. La osservava annuire di tanto in tanto,… Continue reading “Caramella” di Alice A.

Racconti

“Dolcenera” di Oscarparladicultura

Artwork "Bacio" di Ron Hicks. Nuvole chiare coprono gli ultimi bagliori di un sole invernale che non riesce a scaldare le tue mani affondate nel cappotto scuro, i rumori della strada si sovrappongono ai più sfilacciati dei tuoi pensieri, le persone camminano veloci ed imprecise su quel marciapiede stretto che sei costretta a condividere con… Continue reading “Dolcenera” di Oscarparladicultura