Racconti

“Gocce di luna” di Ensa Fagnano

Artwork Stefania Chiesa - 'Luna (Tigre Bianca)' Le notti di luna piena sono le migliori per fare due passi nei boschi, l'aria è fresca e le lucciole delineano le curve dei sentieri. L'atmosfera è tetra solo all'ombra, e a volte sembra che i raggi di luna riscaldino tutto ciò che toccano, soprattutto la pelle. Le… Continue reading “Gocce di luna” di Ensa Fagnano

Devi sapere che...

“L’importanza dell’ascolto e dell’accoglienza nelle situazioni di emergenza e non solo.” riflessioni della Dott.ssa Giulia Schena

L’essere umano è un animale sociale. Lo è biologicamente e lo è diventato sempre di più nel contesto attuale, in cui la definizione della nostra identità passa quasi necessariamente attraverso l’immagine di noi che riceviamo dall’esterno. Altrettanto biologiche sono le emozioni che ogni essere umano prova: si attivano naturalmente, come dei messaggi che il nostro… Continue reading “L’importanza dell’ascolto e dell’accoglienza nelle situazioni di emergenza e non solo.” riflessioni della Dott.ssa Giulia Schena

Devi sapere che...

“Chat Telegram”, riflessioni di Giuditta Giuliano.

Non è difficile immaginare molti dei membri di quell'orribile chat Telegram come individui apparentemente "normali", ligi al dovere e alle istituzioni e con un'ottima padronanza delle norme proprie del buon costume. Non è difficile nemmeno ipotizzare che altri siano ragazzini superficiali e senza cervello, pronti a frignare come marmocchi davanti a un graffietto sul dorso… Continue reading “Chat Telegram”, riflessioni di Giuditta Giuliano.

Devi sapere che...

“Consenso: le basi” di Kama

Parlo spesso di consenso, quasi fino alla nausea, ma lo faccio perché la ritengo una cosa importantissima e imprescindibile. Ho iniziato ad interessarmene attivamente qualche anno fa, mentre cercavo di uscire da un periodo piuttosto doloroso, e da allora ho dovuto rimettere in discussione tantissime esperienze della mia vita, nel bene e nel male: diventare… Continue reading “Consenso: le basi” di Kama

I consigli di Clitoridea&Friends

Clitoridea & Friends: non devo più inviare le mie foto al mio ragazzo? Come devo comportarmi?

Ci scrivono quanto segue... I vostri consigli... Il problema non sono le donne, non abbiamo bisogno di preservarci. Sono i maschi che vanno limitati e urlati contro. In ogni caso, se il suo fidanzato non ha mai causato problemi, non ha minimamente senso smettere. Quelli di Telegram sono gente malata, e loro non sono un motivo… Continue reading Clitoridea & Friends: non devo più inviare le mie foto al mio ragazzo? Come devo comportarmi?

Lettere dalla quarantena

Lettere dalla quarantena

Signorina T. 03/04/2020 Distesa sul mio tappetino da yoga..ormai fa parte dell'arredamento di casa, sempre srotolato in mezzo al salotto, da quando ho preso l'abitudine durante questa quarantena di seguire le lezioni online per non interrompere il percorso iniziato mesi fa.. "Pensate al luogo dove vorreste essere ora, qualsiasi luogo: visualizzatelo e trasportatevi lì con… Continue reading Lettere dalla quarantena

Senza categoria

Condivisione non consensuale di materiale intimo: la paura di condividere le proprie foto.

Negli ultimi giorni tantissime donne mi hanno scritto per esternare il loro timore nel condividere le proprie fotografie. “Ho reso il mio profilo privato” “Non pubblicherò più foto di chissà che tipo” E via dicendo. È importante ribadire un concetto: la colpa non è di chi fa e pubblica le proprie foto, di nudo o… Continue reading Condivisione non consensuale di materiale intimo: la paura di condividere le proprie foto.

Esercizi di Fantasia

Esercizio di fantasia! Lasciati ispirare da “Le età di Lulù”.

Quella che vedete è una scena tratta dal film "Le età di Lulù" di Juan José Bigas Luna (1991), film tratto dall'omonimo romanzo di Almudena Grandes. Il film fa parte di quel filone del cinema erotico che tratta il matrimonio e il tradimento. Sia il film che il romanzo vengono considerati trasgressivi. Infatti vediamo, in entrambi… Continue reading Esercizio di fantasia! Lasciati ispirare da “Le età di Lulù”.