storie

Giornata mondiale del bacio: il vostro primo bacio!

(The Goonies)

🌻Non è stato molto tempo fa, avevo 17 anni ed era capodanno.. Non ero lucidissima e un mio amico mi mise la lingua in bocca.. Non lo considero il mio primo bacio.
Il mio primo bacio per me è stato quello col mio attuale ragazzo e padre di mia figlia, era la nostra terza uscita, lui mi era venuto a prendere al lavoro ed eravamo stati al cinema. Io mi sono addormentata sulla sua spalla. Al ritorno ci siamo fermati lungo un corso d’acqua del mio paesino, lui seduto per terra e io con la testa sulle Sue ginocchia, io ero già in ritardo perché avevo il coprifuoco ma inventati una scusa. Stavamo parlando, quando a un certo punto lui mi da un piccolissimo, lieve e dolcissimo bacio a stampo sulle labbra.. Mi ha guardato con uno sguardo che non dimenticherò mai e mi ha detto: spero di non aver rovinato tutto.

(Lilli e il vagabondo)

🌻Il primo bacio l’ho dato due anni fa, al primo appuntamento. Lei parlò tutto il tempo, e alla fine dell’appuntamento mi disse che aveva l’abitudine di baciare il ragazzo con cui usciva

🌻Due anni fa. Inaspettato e bellissimo. Non sapevo cosa fare però dall’altra parte ho trovato una persona dolcissima. Avevo un po’ d’imbarazzo perché ha assistito alla scena una vecchietta e recentemente ne abbiamo parlato e siamo scoppiati a ridere entrambi.

(Joseph Lorusso)

🌻Io 12 anni, lui 15. Coi capelli boccolosi castani, sorriso luminoso, ciglia lunghe. Bono, va detto. Il bacio è stato molto naturale e mi è parso di aver sempre saputo come funzionava. Ci siamo infrattati dietro un appartamento, vicino alla spiaggia e ci abbiamo dato dentro per ore. Dopo finiva che avevo la bocca stile clown! (il primo bacio di @agit_p.o.r.n)

🌻Siamo di nuovo qui, in metro.
E’ la terza sera che usciamo, ma anche in questa occasione so che non potrò baciarlo.
Ho ancora troppa paura delle reazioni della gente.
E poi che tristezza il primo bacio ad una fermata della metro…Però lui è bellissimo, e io non ce la faccio più. Mi saluta, scende alla sua stazione, e io ad un tratto è come se mettessi il pilota automatico. Lui è già sulle scale mobili, ma scendo anche io senza farmi vedere. Mi dirigo alle scale opposte e corro, corro contro tutto. In quella salita ci sono tutte le mie paure che mi piovono addosso, ma non mi interessa e le schiaccio una dopo l’altra, rendendole i miei gradini. Arrivo all’uscita prima di lui.
Dopo 10 secondi ci ritroviamo di nuovo uno di fronte all’altro. Non ho salivazione, mi sento esplodere il cuore.

“Ma che ci fai qui?”
“Volevo salutarti come Dio comanda.”

E ci baciamo.
Un bacio confuso, timido, impacciato. Poi ridiamo e ci abbracciamo.

“Cazzo, sono gay”, penso mentre lo stringo a me.

“Cazzo, che meraviglia.”

(il primo bacio di Teo Botto @contronarrazioni)

(Gustav Klimt)

🌻Il primo bacio l’ho dato ben 15 anni fa… all’età di 16 anni. Al mio primo ragazzo che adesso è mio marito!

🌻10 anni. Cotta per Ciccio. Festa del suo conpleanno. Sottofondo musicale: la lambada!! Non era amore era emozione ed adrenalina allo stato puro.

🌻Mi sto ricordando adesso il mio primo, vero, bacio. Quello un po’ ignorante di cui ti ho parlato in realtà è avvenuto qualche mesetto dopo, non so perché l’abbia “saltato”. È stato con un compagno del liceo, più grande di me però, non frequentavamo la stessa classe. Ci piacevamo da tanto, era palese, ma per quanto lui facesse lo sbruffone e il simpaticone non era più disinvolto di me nel flirt, che certamente stavo messa a riccio, introversa e timidina. Una delle prime case di mio padre, dopo la separazione, era in zona centro e il caso ha voluto, per quel periodo, che fosse proprio a pochi metri da casa del ragazzetto mio. Un pomeriggio, dopo luuuunghe messaggiate assolutamente più demenziali che piene di flirt, decidiamo di vederci e ci incontriamo in un giardino pubblico vicino casa di entrambi. Non ricordo benissimo i dettagli, perché prima di un bacio abbiamo chiacchierato tanto e sempre e solo di cazzate (tutt’ora, che siamo rimasti amici, è così). Poi, mentre eravamo l’uno di fronte l’altra su una panchinetta di pietra, lui decide di darmi un buffetto in guancia, pretesto solo per seguire una stretta di guancia (erano gli anni del cioppi cioppi, ma grazie al suo stile o almeno alla sua intelligenza me lo risparmiò) e con quello di avvicinarmi velocemente e stamparmi un bacio in bocca. Ne sono seguiti altri, tra uno scherzo e un momento di silenzio, con un suo commento che diceva “sei molto baciabile”. Io ero assolutamente cotta di questo ragazzo, prima, durante e dopo. Ciò che mi sembrava assurdo, dal basso dei miei 14 anni, era che un ragazzo tanto spigliato e buffoncello fosse poi tanto timido come lo ero io, non mi pareva vero. Poi però successero cose strane, io sognavo una relazione a quel punto ma non avvenne, anzi sparì. Molte mie amiche lo sanno, fu un periodo tempestoso, mi sembrava francamente assurdo che mi avesse posata solo dopo un bacio, a quel punto mi sarei aspettata un romanzo del tipo “mi ha usata e gettata via” – neanche il piacere di piantare un dramm adolescenziale come vedevo nei film, no, nulla, bruciato in partenza -, erano stati solo baci, però puff, via per sempre. Molte mie amiche, dicevo, sanno quante paranoie mi sono fatta a seguito. Cercavo una risposta che non sapevo darmi. Se ci penso ancora, non saprei spiegare bene. Abbiami ripreso i rapporti ma lui viaggia spesso fuori città, dovrò chiedergli prima o poi, almeno per la curiosità, chissà come reagirebbe! 🙂 (il primo bacio di @valentinasroom_)

(Amore e psiche – Canova)

🌻Il primo bacio l’ho dato ad un mio compagno di classe alle elementari , cambiava casa e pure scuola e ci dispiaceva moltissimo. Eravamo in macchina, seduti dietro, mentre le nostre mamme chiacchieravano sul marciapiede ! Che tenerezza 🥰. Il “secondo” bacio invece l’ho ricevuto inaspettatamente! Ero ad una sagra di paese e il ragazzo che mi piaceva dava una mano a distribuire i piatti. Io seduta al tavolo , lui mi posa il piatto e mi stampa un bacio. Indimenticabile 🥰

🌻Il mio primo bacio l’ho ricevuto l’anno scorso, nella mia macchina. Eravamo nel parcheggio dopo una cena di scuola ed io lo conoscevo appena. Giunto il momento di salutarci si è avvicinato (troppo, mettendomi a disagio) e mi ha baciato su una guancia, poi mentre arrivava sull’altra si è soffermato a farmi un’accurata pulizia dentale (purtroppo io l’ho vissuta così) nonostante mi sforzassi di pensare ‘aiuto il mio primo bacio, dovrebbe piacermi, invece fa schifo, chi lo conosce a questo, come si permette!’ E mandandomi in panico perché insomma, eravamo nella mia macchina…non potevo andarmene io 😂 seguì pianto spaventato. Ma insomma, io ho vissuto l’adolescenza chiusa dentro casa in depressione, non conoscevo queste dinamiche. L’ho vissuto proprio male😅

🌻4 luglio 2011, 17 anni. Lui non credeva che fosse il mio primo bacio, ma se ne é accorto subito dato che gli ho morso la lingua 😂resta un bellissimo ricordo

(Il bacio Hayez)

🌻Primissimo bacio non lo ricordo. Mi ricordo il primo bacio alla francese. Avevo 17 anni, ero al mare con quello che allora era il mio ragazzo. Era il giorno in cui decidemmo di metterci insieme. Fu bello ma anche un po’ doloroso perché avevo le labbra un po’ irritate e screpolate. Sapeva di mare 🌊

🌻Ho atteso molto il primo bacio. Avevo 13 anni, e mi trovavo in colonia a Marina Romea. Ero ‘fidanzata’ da qualche giorno con un ragazzino conosciuto al ristorante del campeggio, Giovanni. Una sera I nostri gruppi organizzano di andare a vedere un film al cinema all’aperto. Durante il tragitto, mano nella mano, lui camminava lento, facendo in modo di mantenere una certa distanza dal resto del gruppo. Ad un certo punto si è fermato, mi ha abbracciata inclinandomi leggermente e mi ha baciata. É stato bellissimo! Ricordo ancora la festa che avevo in corpo in quel momento!

🌻Era un mese tra i quattordici e i quindici, forse giugno (io sono di settembre) e faceva molto caldo; lui non mi piaceva nemmeno, ma mi baciò bloccandomi ad una colonna. Io non sapevo bene cosa fare così imitai lui, non mi piaceva ma ci baciavamo ogni sera dopo quella volta. Mi piaceva come baciava e lui diceva lo stesso. Poi il mio modo di baciare è cambiato subito dopo l’estate, quando mi resi conto che ogni volta che baciavo qualcuno avevo davanti agli occhi il suo viso e mi disgustava, allora cambiai “tecnica”. Non so se sia giusto così o sono stata una brutta persona…

(Pretty woman)

🌻Bellissimo, sugli scogli artificiali del Lago di Garda, con la Luna che si rifletteva nello specchio d’acqua. Lei mi piaceva tantissimo, ed è stato un momento al contempo felicissimo e tristissimo, perché subito prima di baciarmi mi ha detto che stava con un altro e che a breve si sarebbe trasferita in Inghilterra, ma che le piacevo così tanto che almeno un bacio me lo voleva dare lo stesso

🌻Il mio primo bacio non ebbe praticamente nulla di romantico, avevo 15 anni, ero uscita con un ragazzo carino ma di pochi contenuti che non la smetteva di parlare di cose di cui non mi interessava nulla (fra cui tutti i cani avuti da quando era piccolo fino a quel giorno) così decisi di baciarlo per farlo stare zitto e fare qualcosa di più interessante e divertente. Il giorno dopo gli scrissi che non avevo granché voglia di rivederlo e che mi dispiaceva. Non proprio come lo raccontano nei film, eh? Ahahah però lo ricordo comunque come qualcosa di piacevole.

🌻Il mio primissimo bacio è stato ad una stazione dei treni a Busto Arsizio, ero andato a trovare una ragazzina conosciuta su internet tramite un gioco. Quando ci salutammo, lei mi sorprese avvicinandosi a me e forzando il bacio, cogliendomi alla sprovvista. Veloce e fugace prima che il treno partisse.
Era dolce e sapeva di fragola.

(Naomi van Kampen)

🌻Ricordo benissimo, mancava una settimana al mio 11esimo compleanno, era una domenica d’estate di ritorno dalla messa mattutina (ommmiodddio😂🤦) ero solita fare un tratto di strada con un mio amichetto per il quale avevo una graaaande cotta. Di punto in bianco abbiamo cambiato strada per finire in un vicoletto appartato e li ho dato il mio primo bacio. È stato molto “bavoso” consentitemi il termine 😂 conservo un bel ricordo nonostante non è stato entusiasmante, però ricordo ancora i brividi provati.

🌻Non parlerò del mio primo bacio in assoluto perché non è stato memorabile, come la maggior parte dei primi baci, immagino. Voglio raccontarti del primo bacio con il mio attuale ragazzo, il mio primo ragazzo. Dopo aver cenato siamo andati in un posto appartato e con un bel panorama. Eravamo in macchina, gli stavo facendo i grattini e ad un certo punto si è avvicinato di scatto e istintivamente l’ho baciato. È stato inaspettato e bellissimo, non ci siamo staccati per parecchio tempo. Ho un ricordo dolcissimo di quella sera perché, tra l’altro, prima di andare a casa mi ha regalato un CD con un canzone che aveva scritto per me con allegati una sua polaroid e un bigliettino che mi ha fatto (e mi fa ancora) commuovere.

🌻Avevo 13 anni, ricordo un bacio troppo bagnato…una lingua troppo veloce e fluttuante…è stato il primo e l’ultimo con lui…

(Dawson’s Creek)

🌻Il mio primo bacio fu un odissea! Conobbi questo ragazzo su internet e diventammo molto amici. Ci vedemmo una prima volta nella mia città a Luglio e lui era fidanzato al tempo,fu un uscita normalissima. Durante Agosto lui si lasciò e ci avvicinammo tantissimo,tanto che lui mi convinse ad andare a trovarlo a Milano. Io però non potevo dirlo ai miei e quindi a 15 anni, inventai una scusa e andai di nascosto a Milano per incontrarlo. Morale della favola il mio primo bacio fu a Parco Sempione durante una “fuga d’amore”a Milano😂

🌻Avevo 14 o15 anni, lui 17, non mi piaceva neanche, ma siccome tutte avevano un ragazzo, dovevo necessariamente averlo anche io… Ricordo che quel giorno aveva una tuta da ginnastica rossa, di quelle che si usavano 20 anni fa, si avvicinò a me, sentii il suo pene enorme in erezione poggiarsi sulla mia coscia e all improvviso mi baciò e infilò la sua lingua con prepotenza. Ebbi un conato di vomito mi divincolai e scappai… Pessimo primo bacio 😂
Invece primo bacio semplice sulle labbra avevo 4 anni, mi piaceva un bambino, Francesco, lui non mi si filava proprio quindi indispettita da questo, un giorno lo buttai sulla brandina all asilo e lo baciai 😂

(Beverly Hills 90210)

🌻Del mio ricordo il gusto di formaggino 😂 il ragazzo che ho baciato aveva appena cenato con pane e formaggino 😅 tra l’altro lui poi è diventato il marito di una mia amica 🙈

🌻Eh… il mio primo bacio è stato particolare. Oggi da mamma spero che a mia figlia capiti di meglio. Io avevo 14 anni lui 27. Ero completamente infatuata da questo tizio di strada con tutte le complicanze del caso. Un giorno mi prende per mano e mi porta sul retro della chiesa davanti alla quale eravamo in comitiva. Ci sediamo su dei gradini e mi bacia. Mi sono sentita bene in quel momento, finalmente anche io venivo baciata, avrei voluto non finisse mai. Mi sentivo inesperta ma soddisfatta di come stava andando passo dopo passo. Sono andata via da li tutta gioiosa quel giorno.

🌻Era il primo ragazzo con cui mi frequentavo. Eravamo in macchina sua, io ero impacciatissimo e non sapevo assolutamente cosa dovevo fare. Mentre si parlava mi invita ad appoggiare la testa tra le sue gambe. Non era esattamente una posizione comoda ma mi accorsi che iniziavano a cadere sopra al parabrezza fiocchi di neve. Quindi rimasi lì per vedere la scena. A un certo punto alla radio della macchina passa un pezzo di Dido lui alza il volume e fa per baciarmi. Mi sentivo completamente senza controllo e continuai quel bacio. Ne ho ancora un bel ricordo.

🌻Il mio primo bacio è stato a una festa di Capodanno, con un ragazzo un po’ più grande di me, in uno sgabuzzino. Dopo pochissimo che ci stavamo baciando lui mi ha detto “Torno subito” ed è uscito dallo sgabuzzino…ma non è più tornato. Dopo un’ora ho avuto il coraggio di uscire e l’ho trovato fuori dallo sgabuzzino che stava baciando un’altra ragazza. Vorrei dirvi che ho avuto la prontezza di farlo diventare una cosa a tre ma ero troppo piccola e inesperta anche solo per pensarlo! (il primo bacio della @dottoressaschiaffazzi)

(La dolce vita)

Annunci

Una risposta a "Giornata mondiale del bacio: il vostro primo bacio!"

  1. Volevo rispondere alle tue storie in un secondo momento, ma poi me ne sono dimenticata 😅 Mi racconto ora! Avevo 12 o 13 anni ed ero “fidanzata” con questo ragazzino da qualche settimana. L’occasione della gita di classe è stata l’occasione perfetta per sederci vicini sull’autobus e passare un po’ di tempo insieme. Dopo un po’, lui ha cominciato a farmi intuire che avrebbe voluto ricevere un bacio da me, ma io ero in ansia e avevo paura di non essere all’altezza. Non ho ceduto fino al viaggio di ritorno, in cui finalmente ci siamo baciati a stampo. Un bacio breve e timido ma molto dolce. Nello stesso viaggio di ritorno, ci siamo baciati in questo modo per altre venti volte, non volevamo più smettere. Ogni volta lui cercava di aprire le labbra in modo che le nostre lingue potessero toccarsi, ma io non ero ancora pronta per quello, e quindi serravo le labbra con forza 😂 I baci sono decisamente migliorati con l’esperienza, ma quel primo bacio sarà sempre speciale!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...